Uso Alimentare e Terapeutico degli Alimenti Biologici a base di Canapa

Nota informativa di Exhemplara.  exhemplara

L'organismo non riesce a produrre gli acidi grassi polinsaturi essenziali: linoleico, linolenico e
gamma-linolenico. Tali acidi grassi, Omega-3, Omega-6 e GLA, sono vitamine liposolubili e devono essere forniti dall’alimentazione,
perché non vengono sintetizzati dall’organismo. L’organismo ne assume quindi i
benefici come “cibo funzionale” (nutraceutica) e non come integratore dietetico.

Studi approfonditi hanno dimostrato che molte malattie comuni sono correlate alla mancanza o ad uno
sbilanciamento di acidi grassi specifici nel corpo. I sintomi sono spesso legati alla mancanza di acidi grassi ome-ga-3 e omega-6 e dei loro derivati, le prostaglandine. La maggior parte delle persone che seguono una dieta
salutare, che includa una razione bilanciata di acidi grassi essenziali hanno anche una pelle sana e un forte sistema immunitario.
Il corpo ha bisogno di acidi grassi polinsaturi, poiché servono come mattoni per costruire le membrane cellulari
e gli ormoni, sono anche il modo che il corpo preferisce per immagazzinare energia.

Molte malattie rispondono favorevolmente al trattamento con acidi grassi polinsaturi omega-6, omega-3
e GLA (gamma-linolenico), quest'ultimo presente solo nei semi di canapa. Essi sono indispensabili per la produzione di energia, per la formazione delle membrane cellulari, per il trasferimento dell’ossigeno dall’aria al sangue;
per la sintesi di emoglobina, per la funzione delle prostaglandine, per il corretto equilibrio ormonale
e per la produzione ormonale (ad esempio del testosterone) per un ridotto rischio di infarto trombotico.
Aiutano a ridurre ii rischio di arteriosclerosi e di altre malattie cardiovascolari. La carenza di questi acidi produce
astenia, pelle secca, deficit immunitario, ritardo della crescita, sterilità.

Gli acidi omega-3 aiutano persino a difendere il cervello dai disturbi da deficit di attenzione: uno studio
pubblicato dal Nutrition Journal dimostra che assumere 2,5 grammi di Omega-3 al giorno,(ad es. un etto di
acciughe o 1 cucchiaino di olio di canapa) migliora ii funzionamento dei neurotrasmettitori, la comunicazione
tra le cellule del cervello e soprattutto aumenta la concentrazione.

Uno studio effettuato su comparazioni di diete seguite da diverse popolazioni ha evidenziato che il
consumo di acidi grassi essenziali Omega-5 permette di rimuovere il colesterolo in eccesso e ridurre i livelli
ematici di trigliceridi. Un cambiamento nella dieta a favore di acidi grassi insaturi omega-3 e omega-6 e GLA
di regola giova, in caso di elevati livelli di colesterolo nel sangue, abbassando il colesterol “cattivo”  LDL
e mantenendo livelli desiderabili di HDL.

Una ricerca pubblicata da Psychosomatic Medicine evidenzia che i grassi Omega-3 aiutano anche a
mettere un freno al nervosismo, lo studio ha dimostrato che bassi livelli di questi grassi aumentano il rischio
soffrire di nevrosi. Inoltre un apporto abbondante di omega-3 aumenta i livelli di serotonina e dopamina, i
cosiddetti ormoni del buonumore.

La FAO/WHO (1994) raccomanda l'assunzione di acidi grassi polinsaturi, Omega-3 Omega-6 e GLA,
in una proporzione ideale di 3:1

Alcuni studi hanno associato l'uso di acidi grassi polinsaturi a miglioramenti dei sintomi nella sclerosi multipla,
nei sintomi di neuropatie in pazienti affetti da diabete.
Alcuni studi suggeriscono di includere una somministrazione di GLA e di acido linoleico nel sostenimento dei pazienti affetti da tumore in quanto, le cellule ed i tessuti cancerosi, rispetto ad un tessuto normale,
hanno più bassi contenuti sia di GLA che degli altri più importanti PUFA omega-6.

Ulteriori ricerche indicano che la somministrazione nella dieta di EFA, GLA e di altri PUFA omega-3 e omega-6
procuri miglioramenti nella cura di depressioni croniche, depressione post partum, problemi
di concentrazione e psicosi schizofrenica.
Quanto sopra esposto mostra come lo spettro di acidi grassi contenuto nell’olio di canapa alimentare biologico
possa prevenire o collaborare nella cura il sostentamento di pazienti affetti da un certo numero di
malattie comuni, se assunto come della normale dieta.

 I pazienti che soffrano seriamente di qualsiasi dei disturbi sopra elencati, dovranno discutere con uno specialista competente relativamente a qualunque tipo di terapia e relativamente all’uso terapeutico degli acidi grassi polinsaturi Omega-3, Omega-6 e GLA.


I prodotti non contengono THC.

I prodotti Exhemplara sono disponibili presso la nostra Erboristeria.

Per maggiori informazioni:  Exhemplara.com


Exhemplara Prodotti Biologici di Canapa